FOOD FOR ALL!!

FOOD FOR ALL!!

Il benvenuto ritorno alle origini di Frankie Morello

La nuova stampa della Maison Morello parla chiaro, il cibo ormai si fa sempre più moda, ma se ci soffermiamo sui fatti del mondo, basta un attimo per accorgersi che il cibo, più che moda, è ormai un lusso per molti! Questo il messaggio che Maurizio Modica e Pierfrancesco Gigliotti trasmettono al pubblico che ha assistito alla catwalk primavera/estate 2014. Il fashion business , a detta loro, necessita di un ritorno al genuino e ha ormai un disperato bisogno di qualità e naturalezza. La collezione uomo presenta la rivisitazione dei quadri di Giuseppe Arcimboldo, reinterpretati con l’ironica aggiunta dell’ormai comune junk food, come hamburger e patatine fritte. I tessuti svelano fantasie jacquard con motivi di frutta tridimensionale, una boccata di freschezza che suscita un sorriso spontaneo, naturale! Nuovo must-have di stagione si rivela essre la felpa, protagonisti il blu e il bianco , che dominano la pallette cromatica , rifinita con una punta di rosso per definire una silhouette più pulita. Si può indubbiamente parlare di un ritorno alle origini della maison, come sottolineano i direttori creativi, scentemente sportiva, tanto da rendere morbido anche il completo formale, dove leggerissimi bomber prendono il posto della camicia sotto la giacca asciutta a due bottoni. Non mancano mai i tipici zainetti già visti nella collezione scorsa, naturalmente tutti prodotti in coordinato, utilizzano lo stesso tessuto dei capispalla.
Nel ritorno al passato si respira novità in casa Morello, e una giusta quantità di buon senso. Che dire, chapeau!


You also might read my article on www.giltmagazine.it

Leave a reply